Servizi cimiteriali

Il Codice dell’amministrazione digitale, le regole tecniche del documento informatico e il piano di informatizzazione impongono alle amministrazioni di utilizzare esclusivamente l’informatica per:

  • formare e gestire i documenti
  • presentare istanze, dichiarazioni e segnalazioni con compilazione on line e procedure guidate accessibili tramite autenticazione con il Sistema pubblico per la gestione dell'identità digitale di cittadini e imprese.

La nostra soluzione

Accedendo allo Sportello telematico™ i cittadini e i professionisti trovano tutte le schede descrittive dei procedimenti. Per ciascuno di essi sono elencati dettagliatamente i moduli da compilare e gli allegati da presentare, con i relativi formati di consegna. Una volta compilato il modulo principale, una semplice interfaccia guida l’utente e lo aiuta a predisporre tutti i documenti necessari a completare la pratica. All’utente è presentata una lista dei passi, regolati da un vero e proprio semaforo, che deve compiere per completare la documentazione: quando il semaforo diventa verde significa che il percorso è stato concluso. L’utente può così schiacciare il bottone di invio e la pratica è automaticamente trasmessa all’ufficio competente.

Le istanze compilate sullo Sportello telematico™, dopo essere transitate dal sistema di protocollo e inserite nel sistema documentale dell’Ente, sono acquisite automaticamente all’interno del sistema di back-office Solo1™ senza che l’operatore debba introdurre manualmente i dati della pratica cimiteriale. Il personale della pubblica amministrazione può formare e gestire direttamente con il sistema di back office i procedimenti che non dipendono da un'istanza di cittadini o imprese.

Il procedimento è così gestito in modo completamente automatizzato, infatti:

  • una ricca anagrafica dei soggetti coinvolti nella gestione della pratica consente di condividere tutte le informazioni sui soggetti (ad es. recapiti, indirizzi, data anagrafici) e di consultare agevolmente tutte le pratiche a cui il soggetto è associato Questa descrizione (rivista da te) la metterei in tutte le schede. Non citiamo mai l’anagrafica dei soggetti.
  • la gestione automatizzata dell’iter consente di tenere sotto controllo le scadenze, di avviare procedimenti correlati e di programmare gli adempimenti successivi
  • la possibilità di associare qualunque tipo di documento o immagine ad ogni pratica consente di avere un archivio ordinato e completo a portata di clic Anche questo tenderei ad aggiungerlo a tutti. Alcuni clienti cercano un SW anche solo per fare ordine nei documenti.
  • uno strumento di analisi statistica dei processi consente di ottenere indicatori sul numero e sui tempi di esecuzione delle istanze e di verificare il carico di lavoro degli operatori in base alle singole attività previste nel workflow di un procedimento
  • il sistema di reportistica consente di personalizzare in modo accurato tutte le stampe e i report, includendo qualsiasi parametro della pratica tramite una sorta di stampa-unione.

Spazi di sepoltura

Una gestione accurata della pratiche cimiteriali richiede una collocazione geografica degli spazi di sepoltura. Con il supporto di una potente interfaccia cartografica è possibile:

  • georeferenziare gli spazi di sepoltura
  • consultare la cartografia cimiteriale
  • rilevare lo stato (occupato, libero, prenotato) di un luogo di sepoltura
  • trovare un defunto e il luogo di sepoltura
  • trovare chi è sepolto in uno spazio di sepoltura.

Lampade votive

Il sistema effettua una gestione completa del servizio di illuminazione votiva, dalla richiesta di attivazione fino all’emissione dei bollettini di pagamento.
Funzionalità avanzate di gestione dei pagamenti consentono il monitoraggio delle scadenze e la consultazione degli importi attesi ed incassati.  

I procedimenti

La soluzione GLOBO copre tutti i principali procedimenti relativi alla gestione integrata del servizio di polizia mortuaria e del cimitero::

  • autorizzazioni al trasporto, cremazione, sepoltura
  • dichiarazione di affidamento e dispersione delle ceneri
  • rilascio di concessione cimiteriale
  • gestione delle lampade votive.
SchedaPDF: