Come può un ente attivare il servizio MyPay di Regione Lombardia?

Per attivare MyPay, il servizio di intermediazione verso PagoPA di Regione Lombardia che permette di pagare online gli importi di una pratica telematica, occorre seguire i seguenti passaggi:

1. approvare l’atto di adesione

L’Ente deve approvare con delibera o determina l’atto di adesione in cui viene individuato il referente dei pagamenti e viene indicata Regione Lombardia quale intermediario tecnologico.

L’atto di adesione è scaricabile dal portale di Regione Lombardia.

2. inviare l’atto di adesione, l’informativa privacy e l’informativa Ente a Regione Lombardia

Una volta approvato, occorre inviare l’atto di adesione, l’informativa privacy e l’informativa Ente all’indirizzo PEC presidenza@pec.regione.lombardia.it, mettendo in copia supporto.mypay@ariaspa.it.

All’interno dell'informativa Ente occorre specificare:

  • l’anagrafica dell’ente
  • i dati anagrafici del referente dei pagamenti e degli operatori dell’Ente che saranno abilitati a operare sul Portale dei Pagamenti e sulla porzione di back office MyPivot (export flussi di rendicontazione, import di flussi di dovuti, ecc.)
  • i codici dovuti e le modalità di attivazione. Per i pagamenti provenienti dallo sportello telematico il codice dovuto da specificare è “sportellotelematico” come di seguito indicato:

  • le coordinate bancarie
  • i capitoli contabili (questa porzione deve essere compilata solo in caso di attivazione di dovuti con modalità base).

3. completare l’adesione formale a PagoPA

Per completare l’adesione formale a PagoPA occorre accedere al Portale delle Adesioni (PdA) di AgID con le credenziali rilasciate dall’Agenzia per l’Ente.

Sul PdA è necessario indicare la nomina del referente dei pagamenti che, successivamente, dovrà compilare la lettera di adesione esposta da AgID sul portale, scaricarla, farla firmare digitalmente dal rappresentante legale e, infine, caricarla sul PdA. 

Terminate le verifiche di AgID, il referente dei pagamenti dovrà indicare Regione Lombardia quale intermediario tecnologico per l’interconnessione con PagoPA accedendo al PdA con le sue credenziali personali che nel frattempo dovrebbe aver ricevuto da AgID.

Ulteriori informazioni e tutta la documentazione sono disponibili sul portale di Regione Lombardia.