Come può un ente rilasciare i codici PIN e PUK della CNS (Carta Nazionale dei Servizi)?

Per accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione, il cittadino deve possedere il PIN della propria Carta Regionale dei Servizi (CRS) o Tessera Sanitaria-Carta Nazione dei Servizi (TS-CNS).

Tutte le Pubbliche Amministrazioni locali e le sedi territoriali delle PA centrali che ne fanno richiesta possono rilasciare i codici PIN/PUK della Carta (CRS o TS-CNS).

Il nuovo servizio di rilascio PIN/PUK della Carta si basa su un’applicazione web di facile utilizzo che prevede, nel pieno rispetto della privacy, la consegna al cittadino dei codici PIN/PUK della Carta in due fasi distinte:

  1. l’operatore rilascia al cittadino le prime due cifre del PIN e le prime due cifre del PUK all’atto della richiesta
  2. il cittadino riceve le cifre rimanenti (tre per il PIN e sei per il PUK) via e-mail e/o SMS, a seconda del canale prescelto, pressoché contestualmente all’atto della richiesta.

Chi può chiedere l'attivazione del servizio

Tutte le Pubbliche Amministrazioni locali (Comuni, Province, Unioni di Comuni, Comunità Montane, ecc.) e le sedi territoriali delle PA centrali (Scuole, Tribunali, INPS, ecc.) possono richiedere a ARIA S.p.A. l’attivazione del servizio di rilascio PIN/PUK.

Come richiedere l'attivazione del servizio

L’Ente che desidera attivare il nuovo servizio di rilascio PIN/PUK della Carta deve:

Dopo qualche giorno, l’Ente richiedente riceverà, sempre tramite PEC, la notifica di abilitazione al servizio di rilascio PIN/PUK della Carta. Da quel momento gli operatori saranno autorizzati ad accedere al servizio utilizzando le credenziali personali (user-id e password) ricevute via mail oppure la propria TS-CNS.

Requisiti per la fruizione del servizio

La postazione utilizzata per l’accesso al servizio di rilascio PIN/PUK deve avere installato un Sistema Operativo Microsoft Windows (XP o successivi) e deve essere fornita di:

  • lettore di smart card e relativo driver (per ulteriori dettagli leggere la pagina informativa)
  • software TS-CNS
  • connessione ad internet
  • stampante laser per stampare le prime cifre dei codici PIN/PUK.

L’operatore abilitato deve inoltre possedere la propria Carta e il relativo codice PIN.

Come utilizzare il servizio

Una volta predisposta la postazione, il servizio di rilascio è disponibile all'indirizzo https://sistemats1.sanita.finanze.it/portale/ > Area riservata (bottone in alto a destra) > Operatori.

Per capire come utilizzare il servizio di rilascio, ARIA S.p.A. ha messo a disposizione dei manuali e dei video tutorial nella sezione Documenti SISS del sito dedicato al Sistema Informativo Socio Sanitario (per la ricerca dei documenti utilizzare come parola chiave "CMS").
Per il primo accesso al portale, consigliamo di leggere in ordine cronologico i seguenti manuali:

  1. Manuale CMS: è il manuale in cui è descritta la procedura di registrazione e autenticazione al servizio da parte dell'operatore dell'Ente
  2. Autenticazione per Operatore CMS: è un video tutorial che illustra le modalità di autenticazione dell'operatore
  3. Attivazione TS_CNS: è un video tutorial che illustra quando e come è necessario effettuare l'Attivazione della TS-CNS del cittadino.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito di Lombardia Informatica.

Informazioni e assistenza

Per ulteriori informazioni sul servizio di rilascio PIN/PUK della Carta e per ottenere assistenza è possibile inviare una mail a spoc_siss@ariaspa.it oppure telefonare al numero 800 070 090.

Tutte le informazioni riassunte in questa FAQ sono disponibili anche sul portale di Lombardia Informatica.