Professionisti avellinesi alla scoperta del nuovo sportello telematico della Provincia: sold out all'evento inaugurale

Questa mattina la sala conferenze dell'ex Carcere Borbonico ha fatto da cornice all'evento di inaugurazione del nuovo sportello telematico della Provincia di Avellino. Attraverso questo strumento si possono inviare le pratiche dell'autorizzazione unica ambientale (AUA) in formato completamente digitale e consultare la cartografia e le mappe tematiche online, 24 ore su 24.

Anche la foce del Po diventa digitale: il Parco del Delta del Po dà il via al suo sportello e alla sua cartografia telematici

Il Parco del Delta del Po è pronto per la svolta digitale: tutte le pratiche ambientali e la cartografia saranno ora disponibili online, 24 ore su 24 e consultabili comodamente dal proprio pc. Il tutto è possibile grazie all'attivazione dello sportello telematico.

Il Comune che cambia: corso per amministratori comunali

Lunedì 15 e lunedì 22 luglio interveniamo al corso per amministratori comunali che si terrà a Bergamo presso la Casa del Giovane in via Gavazzeni, 13.

Comune di Treviolo: edilizia digitale con lo sportello telematico

Questa mattina è andata in scena una nuova inaugurazione digitale dai contorni bergamaschi: il Comune di Treviolo, luogo in cui ha tra l'altro sede la nostra azienda, ha dato il via al nuovo sportello telematico, lo strumento che permette di inviare le proprie pratiche in qualunque momento della giornata e comodamente dal proprio pc.

Provincia di Avellino: seminario formativo accreditato gratuito "Ambiente e territorio: pratiche e mappe digitali nella Provincia di Avellino"

Semplificherà la vita dei professionisti e velocizzerà la presentazione delle istanze: la Provincia di Avellino ha attivato uno sportello telematico per inviare in modo completamente digitale le pratiche relative al territorio e all’ambiente.

Parco del Delta del Po: seminario formativo accreditato gratuito "Lo sportello telematico polifunzionale"

Il Parco del Delta del Po ha attivato uno sportello telematico polifunzionale che permette di inviare pratiche, richieste e segnalazioni in qualunque momento della giornata e comodamente da casa o dall'ufficio: il portale permette infatti di compilare appositi moduli digitali che possono essere firmati digitalmente e inviati online.

Continua ad aumentare l’attesa agli sportelli fisici della pubblica amministrazione italiana

Un'interessante analisi della CGIA di Mestre mostra come l’attesa agli sportelli pubblici continua ad aumentare, nonostante sempre più informazioni e moduli possono essere esaminati o scaricati da casa o dall’ufficio, utilizzando il proprio cellulare o il proprio computer.

Lo studio riguarda al 100% la Pubblica amministrazione italiana: l’indagine è stata eseguita su persone maggiorenni che si sono recate agli sportelli della nostra Pubblica Amministrazione (PA) e hanno atteso più di 20 minuti.

Lodi aggiunge un altro tassello digitale: anche l'edilizia passa dallo sportello telematico polifunzionale

Dopo averlo inaugurato qualche mese fa, il Comune di Lodi ha deciso di ampliare ancora di più i servizi digitali presenti sullo sportello telematico polifunzionale.

Pagine