Lodi aggiunge un altro tassello digitale: anche l'edilizia passa dallo sportello telematico polifunzionale

Dopo averlo inaugurato qualche mese fa, il Comune di Lodi ha deciso di ampliare ancora di più i servizi digitali presenti sullo sportello telematico polifunzionale.

A tutti quelli già presenti, si è infatti andato ad aggiungere il settore dell'edilizia: d'ora in avanti, dunque, anche le pratiche edilizie potrannno essere presentate al Comune tramite lo sportello polifunzionale, uno strumento che permette di inviare pratiche, richieste e segnalazioni in qualunque momento della giornata e comodamente da casa o dall'ufficio. Il portale è infatti attivo 24 ore su 24 e racchiude tantissimi settori del Comune: tributi, servizi demografici, scolastici, sociali, ambiente e territorio, lavori pubblici, sport e tempo libero e molto altro.

Ieri sera, all'interno del PTP Science Park, il Comune di Lodi ha dunque segnato un nuovo traguardo e aggiunto un nuovo ambito ricco di procedimenti e modulistica digitali.

Durante il seminario dedicato ai professionisti del territorio sono intervenuti il sindaco Sara CasanovaLuca Galandra, responsabile dei sistemi informativi (CED) del Comune di Pavia, che ha presentato l'esperienza di digitalizzazione in quest'altro capoluogo lombardo.

Guarda la photogallery

Leggi la rassegna stampa

Visita lo sportello polifunzionale

Scarica qui sotto alcune delle slide presentate durante l'evento

Categoria:

Data: 
Giovedì 20 Giugno 2019