Pratiche sismiche in modalità esclusivamente digitale: la proroga di Regione Lombardia

Con il Decreto 21/05/2018, n. 7262, Regione Lombardia ha prorogato fino al 30 novembre 2018 l’obbligo di presentare le istanze di autorizzazione sismica (zone 2) e di deposito della documentazione (zone 3 e 4) in formato esclusivamente digitale.

Da quella data gli sportelli unici dell’edilizia privata e delle attività produttive avranno, dunque, l’obbligo di trasmettere le pratiche sismiche a Regione Lombardia in modalità esclusivamente digitale tramite il sistema informativo integrato per la sismica.

In GLOBO abbiamo già realizzato l’interoperabilità tra la nostra soluzione per la gestione dello sportello unico dell’edilizia privata e delle attività produttive e la piattaforma regionale. Le pratiche sismiche gestite dall’ente con la nostra soluzione possono quindi già essere trasmesse automaticamente a Regione Lombardia.

Nei prossimi giorni, attraverso la nostra newsletter, ti illustreremo come:

  • attivare l’interoperabilità tra la soluzione della GLOBO srl e il sistema informativo integrato per la sismica
  • installare le funzionalità per trasmettere la pratiche a Regione Lombardia
  • iscriverti al webinar di presentazione delle nuove e potenti procedure realizzate.

Categoria:

Data: 
Mercoledì 23 Maggio 2018