Sei Comuni, un unico sportello polifunzionale: l'Unione Bassa Bresciana Occidentale è diventata totalmente digitale

In un venerdì sera digitale, i sei Comuni dell'Unione Bassa Bresciana Occidentale hanno presentato il loro nuovo sportello telematico polifunzionale. Da questo momento, dunque, i cittadini dei Comuni di Lograto, Longhena, Maclodio, Orzinuovi, Orzivecchi e Villachiara potranno usare lo stesso strumento digitale per inviare tutte le pratiche alle rispettive Pubbliche amministrazioni stando comodamente seduti sul proprio divano di casa.

«Lo sportello polifunzionale include tante funzioni, capacità e professionalistà dei nostri funzionari, ma non sostituirà sicuramente le relazioni umane che sono a volte fondamentali - ha spiegato Andrea Ratti, presidente dell’Unione dei Comuni Lombarda Bassa Bresciana Occidentale - Le tante persone che non hanno l'esigenza di incontrare di persona lo sportellista possono quindi ottenere servizi di qualità stando nelle proprie abitazioni, utilizzando appunto questo nuovo sportello telematico. Oggi diamo, dunque, il via a questo servizio: l'inizio è importante perchè si apre una nuova fase in cui i cittadini conoscono questo strumento e diamo atto a tutto il lavoro che abbiamo fatto sino ad oggi per realizzarlo. L'auspicio è che lo sportello si diffonda sempre più e diventi uno strumento imprescindibile che non accetti vie alternative, se non in casi eccezionali. Solo in questo modo lo svilupperemo, lo potenzieremo e lo renderemo efficace raggiungendo l'obiettivo fondamentale di dare un nuovo servizio di qualità a tutti i nostri cittadini».

Guarda tutte le foto dell'evento

Presenta la tua pratica digitale

Scarica qui sotto alcune delle slide presentate durante l'evento

Categoria:

Data: 
Lunedì 17 Dicembre 2018