SPORTELLO TELEMATICO: una validazione dei dati più immediata, un nuovo modulo per le segnalazioni e tante altre novità che ne semplificano l'uso

Il nostro sportello telematico è sempre in evoluzione, sia per quanto riguarda contenuti e moduli, ma anche per quanto riguarda la sua struttura.
Qui di seguito, puoi trovare l’elenco delle nuove funzionalità che sono state introdotte nei giorni scorsi nello sportello telematico.

L'anteprima delle news può avere l'immagine

Se all'interno di un contenuto "news" è correttamente caricata un'immagine di copertina, questa verrà visualizzata anche nell'anteprima della news che compare nell'home page del portale.

Migliorata la validazione dei dati catastali e toponomastici

I dati catastali e toponomastici all'interno di un modulo telematico verranno validati automaticamente.

Accanto ai campi dove inserire questi valori, è stato infatti eliminato il bottone per la validazione manuale. D'ora in avanti, questi dati verranno validati automaticamente dal sistema non appena l'utente li inserirà: se errati, i campi verranno contrassegnati in rosso e non sarà possibile continuare con la presentazione della pratica telematica finché i dati non verranno corretti dall'utente.

Aggiunti nuovi controlli sul campo "data" dei moduli

In tutti i campi del modulo telematico in cui è necessario inserire una data, lo sportello telematico validerà non solo che il formato sia corretto (gg/mm/aaaa), ma anche la veridicità della data.

Per esempio, date come "31/02/2020" o "03/07/9100" saranno riconosciute come errori e non sarà possibile continuare con la presentazione della pratica telematica finché non saranno corrette dall'utente.

SUPER NOVITÀ - Attivato un modulo specifico per le segnalazioni

È disponibile una nuova applicazione (interfaccia nell'immagine a lato) per gestire e ricevere segnalazioni che qualunque utente, sia anonimo che autenticato (con CNS o SPID), può inviare alla propria Amministrazione direttamente da dispositivi mobile e smartphone.

Le segnalazioni possono essere georeferenziate e possono riguardare i seguenti ambiti:

  • servizi
  • gestione del verde urbano
  • gestione strade
  • protezione ambientale.

IMPORTANTE: per attivare questa componente è necessario chiedere un preventivo scrivendo a info@globogis.it

Anche i moduli avranno la versione di aggiornamento

Il versioning, ovvero la data dell'ultimo aggiornamento, della modulistica verrà visualizzato nell'intestazione del modulo presente sullo sportello telematico in formato PDF.

L'utente può così facilmente sapere quando è stato fatto l'ultimo aggiornamento.

Resa più esplicita la dicitura per l'accesso al modulo telematico

La dicitura dedicata agli utenti che non si sono ancora autenticati allo sportello telematico e che vorrebbero accedere al modulo telematico è stata modificata e resa più chiara e comprensibile.

La frase è stata modificata da "Riservato agli utenti autenticati" a "La compilazione telematica è riservata agli utenti autenticati".

 

IMPORTANTE: gli aggiornamenti sono disponibili solo per coloro che hanno attivato un contratto di manutenzione e assistenza

Categoria:

Data: 
Venerdì 30 Ottobre 2020