Un importante percorso di integrazione e sinergia tra l’App IO e lo sportello telematico polifunzionale

L’App IO (https://io.italia.it) è la nuova applicazione del Ministero per l'innovazione tecnologica e la digitalizzazione che ha come obiettivo principale quello di digitalizzare i servizi offerti dalla pubblica amministrazione ai cittadini. Si tratta di un unico punto per interagire con i servizi pubblici direttamente da smartphone e tablet.

Il progetto IO nasce con l’articolo 64 bis del codice dell’amministrazione digitale (Decreto legislativo 07/03/2005), che prevede un unico punto di accesso telematico ai servizi delle pubbliche amministrazioni e arriva fino alle misure urgenti per la semplificazione (Decreto legge 16/07/2020, n. 76, convertito con Legge 11/09/2020, n. 120), che indicano  la necessità per le pubbliche amministrazioni di avviare il processo di trasformazione verso servizi digitali fruibili da strumenti mobile attraverso l’applicazione IO quale canale unico di accesso a tutti i servizi.

All’interno di questo scenario lo sportello telematico polifunzionale è integrato con l’App IO, consentendo ai cittadini di ricevere automaticamente su IO messaggi push sia all’accesso ai servizi, sia all’avvio del procedimento:

  • messaggio di benvenuto e conferma di primo accesso allo sportello telematico
  • messaggio di notifica di corretta trasmissione della pratica all’ente e, laddove la tecnologia del protocollo informatico adottato lo consenta, comunicazione del numero di protocollo attribuito automaticamente all’istanza

Si avvia così un importante percorso d'integrazione e sinergia tra l’App IO e lo sportello telematico polifunzionale per una cittadinanza digitale ancora più attiva.

Categoria:

Data: 
Venerdì 25 Dicembre 2020