Fascicolo informatico di impresa

Fascicolo digitale d'impresa

La piattaforma Solo1™ della GLOBO per la gestione dello sportello unico delle attività si arricchisce con nuove e potenti funzionalità per consultare e aggiornare automaticamente il fascicolo informatico delle imprese del sistema informativo delle Camere di commercio.

Il fascicolo informatico di impresa (istituito con l’articolo 43 bis del Decreto del Presidente della Repubblica 28/12/2000, n. 445) è il repertorio delle notizie economiche e amministrative (REA) di ciascuna impresa. È costituito da numerose informazioni sull'impresa e dagli atti e dai documenti presentati allo sportello unico delle attività produttive (SUAP) e trasmessi alla Camera di commercio.

Con le nuove funzionalità della piattaforma Solo1™ tutte le pubbliche amministrazioni possono gestire automaticamente le informazioni contenute nel fascicolo informatico, attraverso i servizi messi a disposizione dal sistema informativo SU.RI. delle Camere di commercio. Questo sistema garantisce l’integrazione tra il registro delle imprese che pubblica tutti i dati anagrafici, societari e storici delle aziende italiane e i sistemi informativi adottati dagli sportelli unici delle attività produttive che trattano invece tutte le informazioni relative alle autorizzazioni all'avvio e all'esercizio delle attività economiche.

Attraverso la piattaforma Solo1™ puoi:

  • consultare e aggiornare il registro imprese
  • verificare immediatamente se un’impresa è iscritta al registro delle imprese
  • richiedere al registro delle imprese una “visura di lavoro” che contiene le informazioni relative alle pratiche che si stanno istruendo
  • comunicare alla Camera di commercio gli estremi di una pratica e il relativo esito
  • inoltrare al fascicolo informatico d’impresa la documentazione relativa alla pratica
  • interrogare nell’archivio dei fascicoli informatici d’impresa tutta la documentazione che il SUAP ha trasmesso

Un altro importante passo è stato compiuto per raggiungere gli obiettivi di semplificazione amministrativa, trasparenza, riduzione dei costi della burocrazia e aumento dell’efficienza e della qualità nei controlli e nei servizi erogati dalle pubbliche amministrazioni ai cittadini.