Reticolo idrico minore

Abilitando la gestione del reticolo idrico minore all’interno di Solo1™ è possibile:

  • rappresentare cartograficamente le aste fluviali
  • associare informazioni anagrafiche e documenti alle entità geografiche
  • gestire le anagrafiche relative alla riscossione dei canoni di polizia idraulica.

Le funzioni di gestione dei canoni di polizia idraulica consentono di calcolare l’esportazione dei canoni per la bollettazione secondo la normativa vigente, produrre modelli per il rilascio di nulla osta o di concessioni e gestire le violazioni in materia di polizia idraulica.

Le funzionalità e le specifiche tecniche del sistema sono state progettate nel rispetto della normativa principale di riferimento. All’interno del software è presente una struttura che raccoglie e cataloga in modo razionale le varie normative di riferimento. Esistono inoltre particolari funzioni di associazione dei dati anagrafici dei titolari della concessione e delle caratteristiche dell’opera che interferisce con il reticolo idrico minore.

 

Sono previste anche due particolari sezioni per:

  • disegnare la geometria dell’opera oggetto di concessione, al termine della quale, tramite un’apposita funzionalità, si procederà alla generazione delle interferenze corrispondenti
  • gestire la documentazione tecnica consentendo di impostare la modulistica sia per il rilascio dei nulla osta o concessioni, sia per la comunicazione delle violazioni in materia di polizia idraulica.

Il sistema consente di gestire direttamente le informazioni alfanumeriche del reticolo idrografico di competenza e dell’anagrafica dei titolari di nulla osta o concessioni e l’emissione delle cartelle esattoriali, sia in caso di rilascio di nuova concessione, sia in caso di recupero dei canoni di polizia idraulica pregressi derivanti da accertamento.
Il calcolo del canone per ciascuna interferenza consente, oltre all’applicazione dei criteri previsti dalla DGR vigente, la personalizzazione del calcolo degli interessi legali e l’applicazione di eventuali sanzioni. Annualmente il sistema supporta l’utente nella generazione massiva di cartelle esattoriali su tutte le concessioni in vigore.

Attraverso le funzionalità standard di Solo1 è, infine, possibile esportare i dati inerenti le interferenze nei vari formati previsti (MS Excel) ed è possibile produrre la documentazione prevista dalla Deliberazione di Giunta regionale vigente tramite le funzionalità di generazione dei report. Sono altresì previste funzioni di importazione di banche dati a partire da un tracciato standard in formato MS Excel.

 

SCOPRI TUTTE LE SOLUZIONI DIGITALI DI GLOBO